Registrazione

Roma - Parco di Vejo

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.9%, max 20% Dislivello salita 222m, discesa 160m, assoluto 80m

Caratteristiche

Distanza:8.7 km
Tipo:sentiero
Fondo:misto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 35 minuti
Il percorso segue via Prato della Corte che per la prima metà è asfaltato e per la seconda metà è sterrato fino all'arrivo al borgo di Isola Farnese che prende il nome dal castello.

A due terzi del percorso circa c'è un vecchio ponticello pericolante vietato ai veicoli ed a tre quarti c'è u cancello che solitamente è aperto, ma che puà essere scavalcato con la bici.

Prima dell'arrivo a Isola Farnese si percorre una breve salita che appartiene alla antica via Francigena.

La zona è ricca di tombe Etrusche e questo itinerario vuole essere uno spunto per vedere un berl pezzo di natura e storia.

Volendo proseguire si può risalire in salita fino alla Cassia seguendo via dell'Isola Farnese.

Itinerario segnalato da Jacques il 18 febbraio 14

Sono presenti 8 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Roma - Parco di Vejo
    Fatto ieri ... andata e ritorno dalla Giustiniana ... circa 17Km in tutto.
    Dopo anni di assenza sulle due ruote, è stata un'ammazzata !!! :lol
    Il ritorno sulla Via Francigena, ho usato le gambe :D

    La Via Francigena è sterrata con ciottolini che fanno slittare le ruote sopratutto in discesa, quindi attenzione!
    Confermo il consiglio di MTB con ruote adeguate.

    Per il resto, una bella passeggiata!
    mago_kamar, 30 aprile 17
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    Benvenuto pilotadd!
    GiuseppeMarrasi, 9 maggio 16
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    pilotaDD wrote:ci sono stato oggi ma solo nel tratto da la Storta FS al ponticello e ritorno. Il ponticello sul torrente Valchetta ora è tutto nuovo in legno, non carrabile ma ciclabilissimo. Itinerario ben segnalato tra roma e formello e viceversa, almeno il tratto che ho percorso. Bella Isola Farnese. Il fondo della strada bianca però a tratti lascia un poco a desiderare, sicuramente da fare con gomme da MTB!
    Complimenti per il bel giro! :D
    luc_maz84, 9 maggio 16
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    ci sono stato oggi ma solo nel tratto da la Storta FS al ponticello e ritorno. Il ponticello sul torrente Valchetta ora è tutto nuovo in legno, non carrabile ma ciclabilissimo. Itinerario ben segnalato tra roma e formello e viceversa, almeno il tratto che ho percorso. Bella Isola Farnese. Il fondo della strada bianca però a tratti lascia un poco a desiderare, sicuramente da fare con gomme da MTB!
    pilotaDD, 8 maggio 16
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    Grazie a Jacques per avermi ricordato questo itinerario e avermi fatto tornare a consultare un prezioso quanto penso ormai introvabile opuscolo guida che lo segnalava. Si tratta di :"Bicirovagando" di Tonino Floris del 1990. Veniva dato in allegato alla guida :"AZ autostradario". E' un volumetto ottimo per giri nella zona di Roma e dintorni. Venendo all'itinerario, essendoci stato ieri, confermo che è percorribile facilmente.Partendo da Labaro e raggiungendo via Ghisalba si incontrano i cancelli della tenuta, chiusi ma "scavalcabili" con il beneplacido dei proprietari. I guadi anche con l'acqua abbastanza alta sono attraversabili. C'è da segnalare la presenza di qualche cagnaccio ma con un atteggiamento risoluto e un paio urli va tutto a posto. E' un giro molto bello quasi tutto su comodo sterrato che presenta molte varianti tutte da scoprire. Labaro è raggiungibile con la ciclabile di Castel Giubileo.L'arrivo è a Isola Farnese, delizioso borghetto e quindi alla vicinissima Veio con la sua bella cascata. Poi se non si vuole tornare indietro per lo stesso itinerario basta andare a La Storta sulla Cassia (meno di un paio di km da Veio ) da dove si può tornare in centro con bici più treno se non si ha più voglia di pedalare, quindi tutto senza macchina!! Da non mancare. Ciao
    lanfranco, 9 marzo 15
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    Ciao a tutti,
    il percorso è ancora tutto ciclabile, confermo che la discesa al ruscello è stata scavata dalla pioggia ma si scende bene.
    Il guado si passa senza bagnarsi, per la presenza di grossi lastroni attraversabili facilmente con la bici a mano.
    L'inizio del giro è raggiungibile dal Labaro, si può collegare abbastanza facilmente alla fine della ciclabile Ponte Milvio-Castel Giubileo.
    Buon divertimento!
    Nekr1969, 15 settembre 14
  • Re: Roma - Parco di Vejo
    Salve a tutti!
    Volevamo avvisare del fatto che il ponticello pericolante non esiste più: è possibile comunque guadare il ruscello passando con attenzione su alcuni massi. Inoltre, il fondo della prima parte del sentiero è stato particolarmente rovinato dalle ultime piogge, per cui sono presenti molte voragini.
    A parte questi dettagli è davvero un giro piacevole!
    simonemerc, 1 maggio 14
Scrivi commento | Regolamento